Eva Kant: la donna che non deve chiedere mai

Eva Kant è un personaggio dei fumetti che nasce nel 1963 dalla mano di Angela e Luciana Giussani, già note per aver creato nel 1962 Diabolik, il personaggio più noto e celebrato del fumetto italiano.

Eva era diversa da tutte le eroine che l’avevano preceduta:  donna forte e autonoma, fredda e determinata, è la compagna fedele del re del terrore Diabolik. La sua bellezza (bionda, occhi verdi) sensuale e raffinata, antitetica a ogni volgarità, la fa diventare oggetto di desideri di molti lettori italiani.

Eva appare per la prima volta nell’episodio n. 3 del 1963 “L’ARRESTO DI DIABOLIK”, dove si presenta come l’affascinante e ambigua vedova di Lord Kant.
La prima comparsa di Eva Kant nel n.3 del 1963

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...